info dovesiamo


Il Museo del Papiro “Corrado Basile”, creato e gestito dall’Istituto Internazionale del Papiro, istituzione culturale avente personalità giuridica senza fini di lucro, è stato fondato da Corrado Basile e Anna Di Natale nel 1987.

Il Museo del Papiro si occupa dello studio, della conservazione e della divulgazione delle testimonianze della cultura del papiro, cui spetta un posto di prim’ordine nella storia della civiltà. Il Museo svolge attività di recupero di manufatti e di documentazione sull’uso della pianta del papiro tra le diverse popolazioni, nonché attività di ricerca i cui risultati hanno fornito un concreto contributo alla soluzione di molti quesiti che vanno dall’origine del papiro alla salvaguardia dei papiri del fiume Ciane (Siracusa), dalla valorizzazione delle tradizioni storiche legate al papiro agli studi sulle antiche tecniche di manifattura e al trattamento e conservazione dei documenti papiracei.

Facebook

Buon anno scolastico 2019-2020! Il Museo del Papiro “Corrado Basile” augura a tutti, alunni, studenti e docenti, un anno scolastico sereno e fruttuoso. Anche per questo nuovo anno scolastico il Museo offre alle scuole di ogni ordine e grado un ricco programma didattico. Oltre alla visita guidata al Museo, che racconta il viaggio storico del papiro dall’Egitto a Siracusa, da non perdere i laboratori "Piccolo restauratore di papiri" e “Fabbricante di carta di papiro (per un giorno)”.
______________________________________
Unica sede:
Museo del Papiro “Corrado Basile”
Istituto Internazionale del Papiro
ex convento di Sant’Agostino in Ortigia
Via Nizza, 14 – 96100 Siracusa
Tel. 0931 22100
segreteria@museodelpapiro.it info@museodelpapiro.it
www.museodelpapiro.it
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook
Vedi su Facebook

Lugano, 19-22 settembre 2019
ALL’ORIGINE DELLA CARTA: CINQUE PAPIRI DEL MUSEO EGIZIO DI FIRENZE
a cura di Giorgio Piccaia
in collaborazione con Maria Cristina Guidotti, Curatrice del Museo Egizio di Firenze
con il supporto di Corrado Basile, Fondatore del Museo del Papiro di Siracusa

WopArt 2019 esplora il tema della storia della carta e della scrittura esponendo a Lugano cinque antichi papiri egizi


Nella sua missione di diffondere la cultura dei work on paper, WopArt quest’anno dedica una mostra alle origini della carta e della scrittura, esponendo all’interno dei padiglioni fieristici cinque preziosi papiri provenienti dal Museo Egizio di Firenze.
La mostra - organizzata da Giorgio Piccaia e Maria Cristina Guidotti con il supporto di Corrado Basile, insieme alla Direzione Culturale di WopArt e con la collaborazione del Comune di Lugano - presenterà un allestimento rivolto non soltanto ad esperti ed appassionati che vogliano approfondire la conoscenza del mondo dell’arte su carta, ma anche a semplici curiosi e studenti di tutte le età.

I cinque papiri egizi che verranno esposti sono un esempio delle varie tipologie di utilizzo di questo antico supporto: dal geroglifico alla scrittura greca, al copto, fino alle immagini, come quelle che accompagnavano il celebre Libro dei Morti. In particolare, in fiera troveremo un papiro con domanda oracolare, un papiro con testi evangelici, un frammento di papiro dal Libro dei Morti, e due frammenti di papiro figurato, di cui uno quasi completamente integro.
La mostra sarà corredata da pannelli esplicativi dedicati alla storia della collezione del Museo Egizio di Firenze, alla scrittura egizia e all’uso del papiro come supporto scrittorio.
Arricchisce l’esposizione un video sulla coltivazione e lavorazione della pianta di papiro (in versione italiana, inglese, tedesca), realizzato dal Museo del Papiro di Siracusa.
Nei giorni della fiera, inoltre, l’area talk ospiterà La carta dell’antico Egitto, i papiri, una conversazione con Maria Cristina Guidotti, Curatrice del Museo Egizio di Firenze, e il curatore della mostra Giorgio Piccaia.
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook

XIX CONVEGNO DI EGITTOLOGIA E PAPIROLOGIA
Siracusa, 18-21 giugno 2020

PRIMA CIRCOLARE

Abbiamo il piacere di annunciare che il XIX Convegno di Egittologia e Papirologia, promosso dall’Istituto Italiano per la Civiltà Egizia ed organizzato congiuntamente con il Museo del Papiro “Corrado Basile”, avrà luogo a Siracusa da giovedì 18 a domenica 21 giugno 2020.
Gli organizzatori, pur lasciando il Convegno aperto ad ogni tematica pertinente alle discipline della Egittologia e Papirologia per favorire la partecipazione, con la presentazione delle proprie ricerche, di giovani studiosi, propongono anche un argomento che può risultare unificante e invitano a considerarlo: “Le collezioni minori in Italia e la storia del collezionismo”.

Sede del Convegno:
Museo del Papiro “Corrado Basile”
ex convento di Sant’Agostino in Ortigia, Via Nizza n. 14, 96100 Siracusa, Tel. 0931 22100

Comitato scientifico:
Corrado Basile (Museo del Papiro, Siracusa)
Giuseppina Capriotti (Centro Archeologico Italiano, Il Cairo)
Emanuele Ciampini (Università di Venezia)
Maria Cristina Guidotti (Museo Egizio, Firenze)
Rosario Pintaudi (Accademia Fiorentina di Papirologia e di Studi sul Mondo Antico)
Gloria Rosati (Università di Firenze)
Silvia Strassi (Università di Padova)

Comitato organizzatore:
Corrado Basile (Presidente dell’Istituto Internazionale del Papiro)
Anna Di Natale (Direttore del Museo del Papiro)
Gloria Rosati (Presidente dell’Istituto Italiano per la Civiltà Egizia)

Proposte di comunicazione:
Tutti i relatori dovranno presentare titolo e riassunto del loro contributo, la cui accettazione è subordinata alla valutazione da parte del Comitato scientifico. Saranno presi in considerazione contributi di ricerca personali e originali.
Le proposte di partecipazione vanno inviate entro il 15 dicembre 2019 al seguente indirizzo di posta elettronica: segreteria@museodelpapiro.it e dovranno contenere i dati del partecipante (nome e cognome, istituzione di appartenenza, indirizzo di posta elettronica cui trasmettere le comunicazioni relative al convegno, recapito telefonico), il titolo, anche provvisorio, e il riassunto del contributo.
Per le comunicazioni sono previsti venti minuti.
Si prevede, come di consueto, la pubblicazione degli Atti del Convegno.

Riepilogo scadenze:
• Invio proposta di partecipazione, titolo e riassunto del contributo: entro il 15 dicembre 2019
• Comunicazione relativa all’accettazione o non accettazione del contributo: entro il 30 gennaio 2020

Per informazioni: tel./fax 0931 22100 segreteria@museodelpapiro.it info@iice.it
Maggiori informazioni e dettagli saranno disponibili nei siti www.iice.it e www.museodelpapiro.it

2 luglio 2019

Il Comitato organizzatore
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook

Atti del XVII Convegno di Egittologia e Papirologia
Siracusa 28 settembre -1 ottobre 2017
dedicati a Nicola Bonacasa
a cura di Anna Di Natale e Corrado Basile
«Quaderni del Museo del Papiro» XVI (2019)

Contributi di:
GIANFRANCO PURPURA
Nicola Bonacasa. Una vita per l’archeologia
M. CRISTINA GUIDOTTI
I poggiatesta del Museo Egizio di Firenze: la conclusione di uno studio
ALESSANDRO ROCCATI
Sulle orme di Schiaparelli
ILARIA INCORDINO
Alcune note sulla decorazione pittorica del repertorio ceramico
proveniente dal monastero di ‘Abba Nefer l’Eremita’ a Manqabad (Asyut)
GIACOMO CAVILLIER
A proposito della mummia “scomparsa” dello scriba Butehamon.
Osservazioni e nuove prospettive di ricerca nel Museo Egizio di Torino
ANNA ARPAIA
L’ Ἀλεξανδρέων χώρα e le proprietà degli alessandrini:
privilegi su base regionale e personale
PAOLO MARINI
Sarcofagi, cassette canopiche e cofanetti porta-ushabti:
simbologia e spazio “ideale” nelle tombe egizie
DANILO DE DOMINICIS
Unguentari a forma di riccio nel Mediterraneo tra Naukratis e l’Etruria
MASSIMO CULTRARO
Un mare infestato da mercanti e pirati:
relazioni e rotte commerciali tra Egitto e Sicilia nel II millennio a.C.
DANIEL DELATTRE
Fabrication des feuillets de papyrus et réparation des rouleaux:
Pline l’Ancien, Histoire naturelle XIII,§ 74-82
KILIAN FLEISCHER
The Academic Philosopher Charmadas of Alexandria: Uncovering His Origins
CORRADO BASILE, ANNA DI NATALE, MOAMEN MOHAMED OTHMAN, MOHAMED ABDEL-RAMAN
Il restauro dei papiri mitologici di Bab el-Gusus del Museo Egizio del Cairo
CORRADO BASILE, ANNA DI NATALE
Ancora sulla manifattura del papiro. Alcune osservazioni
IRENE VEZZANI
Il mito di Theuth (Platone, Fedro, 274c-275b):
valore della scrittura e trasmissione del sapere nell’Antico Egitto e in Platone
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook
Orari Visite
Da Maggio a Settembre:

Martedì – Sabato: 10.30 – 18.00
Domenica e Festivi: 10.30 – 14.00

Da Ottobre ad Aprile:

Martedì – Domenica: 9.30 – 14.00


 
Ultimo ingresso: un’ora prima della chiusura


Giorni di Chiusura:
Lunedì, 1 Gennaio, 25 Dicembre

Comunicazioni
Galleria
Visite in LIS

Si organizzano visite in Lingua Italiana dei Segni.

Per informazioni o prenotazioni contattare il Museo del Papiro inviando una e-mail all'indirizzo segreteria@museodelpapiro.it o telefonando all'Ente Sordi di Siracusa al numero 093133567.

lis